8 Mar, 2024

Le festività a Lo Scoiattolo

Questa breve filastrocca racconta molto bene come si vivono i giorni di festa all’interno della nostra comunità. Giorni di vacanza attesi con trepidazione dalle ragazze e dai ragazzi ospitati nella struttura, senza il pensiero della scuola e dello studio e con la prospettiva di divertirsi e rilassarsi grazie al “calendario” studiato per loro dagli educatori. L’équipe educativa ci tiene molto a lavorare per rendere speciali questi momenti.

Durante le festività di Natale e Capodanno, infatti, abbiamo preparato un ricco calendario di attività per i nostri ragazzi, cominciato il 25 dicembre quando, allo scoccare della mezzanotte, ognuno di loro ha ricevuto il proprio regalo. E visto che a Natale le tradizioni si devono rispettare, non è mancato un fantastico pranzo! Per cercare di rimetterci in forma, al pomeriggio siamo andati al Palavela a pattinare sul ghiaccio, dove ci siamo sfidati a chi faceva meno cadute… è stata una bella gara! Tradizione rispettata anche a Santo Stefano: tutti al cinema, a vedere “Wonka”, perché tra l’altro i ragazzi dello Scoiattolo sono dei veri esperti di cinema, come avrete modo di scoprire presto. Nei giorni seguenti siamo anche andati tutti insieme a giocare a bowling e una sera abbiamo fatto un bel giro di Torino by night per ammirare le “Luci d’artista”, che sono sempre uno spettacolo.

I giorni di vacanza volano e ci siamo trovati all’ultimo giorno dell’anno in un batter d’occhio. Ragazze e ragazzi hanno decorato con disegni e desideri la tovaglia di Capodanno, prima di partecipare a una caccia al tesoro in comunità: attraverso enigmi, rompicapi e bigliettini sparsi in giro, sono riusciti a conquistare i loro tesori! Allo scoccare della mezzanotte, abbiamo festeggiato tutti insieme, godendoci lo spettacolo dei fuochi d’artificio che possiamo ammirare grazie alla bellissima vista su Torino di cui possiamo godere dalla comunità. Dopo i festeggiamenti, abbiamo guardato un bel film!

Il giorno dopo, nonostante le poche ore di sonno, ci siamo cimentati in una bella avventura con una escape room: non siamo riusciti a completarla, ma è stata un’esperienza davvero molto divertente per tutti.

Tra un delizioso pasto e l’atro, preparati dagli educatori con l’aiuto dei ragazzi, siamo arrivati all’Epifania, festeggiata con calze piene di caramelle (lo sapete, quando si è buoni questo è quello che si riceve) e con una gita in montagna. Siamo andati in Valle d’Aosta, alla scoperta di un bellissimo castello. E qui c’è stata anche la prima battaglia a palle di neve dell’anno, terminata con una buona cioccolata calda, il modo migliore per concludere le vacanze.

L’equipe de Lo Scoiattolo