UN POCHETTINO DI GIOVANI

GRUPPO APPARTAMENTO MASCHILE

Il progetto del gruppo Appartamento nasce dall’esperienza clinica ed educativa della Cooperativa Terra Mia che, dal 1984, opera nell’ambito del lavoro di comunità, dell’educativa territoriale e della prevenzione. La Cooperativa Terra Mia ha avvertito la necessità di creare un progetto che si occupi nello specifico di adolescenti e giovani adulti che provengono da realtà familiari e sociali e compromesse, da pregresse situazioni di inserimento comunitario o che presentino difficoltà tali da impedire situazione di autonomia differenti al fin di intraprendere percorsi di sostegno specifico o di graduale autonomia con il supporto di un’équipe professionale all’interno di un contesto protetto.

OBIETTIVI

La durata del periodo di permanenza nel programma è personalizzata; in ogni caso si prevedono  tre fasi del percorso terapeutico: l’accoglienza, il percorso nel gruppo appartamento e la dimissione. Gli obiettivi prioritari che il servizio prevede, mirano a contenere e supportare le situazioni di fragilità dei giovani ospiti, in un’ottica di specifico sostegno dell’autonomia, in particolare della dimensione del quotidiano e dell’attività lavorativa.

L’èquipe si propone di:

* gestire il quotidiano come spazio educativo in cui il giovane sperimenta da un lato un ambiente che può contenere il suo disagio ed aiutarlo a esprimerle a fortificarsi, dall’altro un ambiente che può stimolare o consolidare abilità rimaste in ombra dall’aggravarsi del disagio;

* avviare un processo, graduale e sostenuto, di sperimentazione sull’esterno che reintroduca dimensioni di normalità (le attività esterne, lo sport, la scuola, la formazione professionale, le relazioni con gli altri, la famiglia).

La Cooperativa ha al proprio interno terapeuti che possono eventualmente collaborare su alcune situazioni concordate con i Servizi invianti (in regime di prestazione aggiuntiva).

A CHI SI RIVOLGE

Gli ospiti sono giovani, di età compresa tra i 16 e i 21 anni, di sesso maschile, in numero non superiore a 6; giungono su invio dei Servizi Socio Assistenziali di riferimento, quali detentori del progetto in grado di conoscere la situazione pregressa dell’ospite e in grado di progettare insieme alla struttura un percorso individualizzato. Viene richiesto il raggiungimento di una buona stabilizzazione e un grado discreto di gestione della propria autonomia personale che permetta l’avvio verso situazioni di maggiore autonomia.

ATTIVITÀ

La costituzione di un gruppo ed il suo utilizzo permette ai partecipanti di costruire e consolidare uno spazio interno per la sedimentazione dell’esperienza e in generale di condivisione del quotidiano. Si propongono alcune attività quali: momenti di gruppo di revisione della giornata; spazi settimanali di confronto e dialogo; sedute di confronto su tematiche personali; gruppi tenuti da professionisti specifici. Parallelamente è prevista la programmazione di attività individualizzate in relazione a particolari problematiche o necessità. Per gli ospiti che svolgono attivitàscolastiche/lavorative/di stage/formazione al lavoro si prevede un’organizzazione calibrata sulle specifiche necessità. Nel fine settimana si propongono attività ricreative e culturali in essere sul territorio.

La Cooperativa Terra Mia in questi ultimi anni ha investito fortemente sull’area dell’agricoltura sociale e del reinserimento lavorativo sviluppando attività produttive specifiche; queste attività in parte sviluppate nell’area di Carmagnola, potranno costituire una risorsa specifica all’interno di un percorso di cura e crescita di soggetti adolescenti e giovani.

STRUTTURA

La sede del gruppo Appartamento è una cascina in un’area poco distante dal centro di Carmagnola, in una zona rurale e tranquilla, ma molto vicina e accessibile ai servizi generali, sociali e sanitari. In circa 20 minuti di auto (o 30 di autobus) si raggiunge Torino; a 10 minuti vi è il centro di Carmagnola. La struttura è dislocata su due piani; è rinnovata ma mantiene uno stile rurale; gli ambienti sono spaziosi e funzionali, arredati in modo semplice ma vivace. Le stanze garantiscono una certa autonomia, ma vi sono ambienti comuni per la condivisione. Un’area esterna permette di avere uno spazio di distensione.
Durante l’arco della giornata è prevista la presenza di un operatore in fasce orarie programmate. La copertura notturna è prevista in presenza di utenti minori (secondo parametri DGR).

Il tuo nome

La tua email

Oggetto

Il tuo messaggio

Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali

Contattaci

Compila il modulo o chiamaci al numero di Telefono

Telefono:  +39 345 4582755

Responsabile della Struttura: Francesca Olivero

Coordinamento Area: Dorina Campagnari