CAMISOTTO

ACCOGLIENZA COMUNITARIA

Il progetto nasce dall’esperienza clinica ed educativa della Cooperativa Terra Mia che, dal 1984, opera nell’ambito del lavoro di comunità, dell’educativa territoriale, del lavoro di prevenzione e formazione nelle scuole, del sostegno alle famiglie e alla genitorialità.

OBIETTIVI

Gli obiettivi prioritari che il servizio prevede mirano a supportare le situazioni problematiche degli ospiti, con una sufficiente capacità di autogestione, in un’ottica specifica di sostegno dell’autonomia, all’interno di un clima familiare ed affettivo.

Nello specifico gli obiettivi sono:

  1. Il miglioramento e il consolidamento del processo dell’autonomia personale e delle funzioni adattive;

  2. Lo sviluppo ulteriore delle abilità personali e interpersonali, di automonitoraggio e di autocontrollo;

  3. La promozione della socializzazione e della scolarizzazione (attività di formazione, stage, laboratori),

  4. La tutela della relazione madre-figlio;

  5. La costruzione di una rete sociale esterna e lo sviluppo di risorse ricreative e di svago;

  6. Il sostegno al progetto lavorativo (orientamento, contatti con progetti formativi, stesura CV, ricerca lavoro, mantenimento attività lavorativa ecc.);

  7. Attivazione di rete di formazione territoriale tramite stage/formazione (anche presso le attività in essere nella Cooperativa: agricoltura, laboratori, negozio…).

A CHI SI RIVOLGE

In particolare il lavoro della comunità terapeutica per madri con problematiche di dipendenza patologica e disagio psichiatrico con figli e più recentemente il lavoro nella comunità terapeutica e socio riabilitativa per minori, ha posto in modo pressante il problema di trovare in molte situazioni una risorsa che potesse ulteriormente accompagnare gli ospiti in una fase successiva al trattamento. In effetti, sempre più le fragilità strutturali e sociali delle persone che afferiscono alle comunità, impediscono, pur al termine di un trattamento terapeutico-educativo, di giungere ad una situazione di reale autonomia che permetta la gestione di una casa e di un’attività lavorativa propria.

ACCOGLIENZA

La fase di accoglienza prevede la presentazione del caso da parte dei servizi, momenti di conoscenza e di presentazione diretta della struttura alle persone interessate, altri passaggi eventualmente concordabili nelle singole situazioni in un’ottica di gradualità e di personalizzazione degli interventi.

ATTIVITÀ IMPOSTE

La durata del periodo di permanenza nel programma è personalizzata ed individuata in collaborazione con i Servizi Socio Assistenziali invianti.

L’inserimento è seguito dalla definizione di obiettivi specifici che vengono messi in pratica nel corso del percorso e con momenti di verifica intermedi. Si prevede entro i primi tre mesi di permanenza la stesura di un PEI che definisca tempi ed obiettivi indicativi, che normalmente si prevedono a medio-lungo termine. Gli obiettivi del PEI vengono verificati dall’equipe a cadenza trimestrale.

Le dimissioni possono avvenire con passaggio ad altre strutture o con passaggio ad una situazione di totale autonomia.

La fase finale, che è la più personalizzata e descrivibile solo in termini individualizzati, prevede un’intensa collaborazione con i Servizi invianti.

Il tuo nome

La tua email

Oggetto

Il tuo messaggio

Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali

Contattaci

Compila il modulo o chiamaci al numero di Telefono.

Indirizzo: Regione Camisotto 8,10060 Scalenghe TO

Telefono: 3480847142

Responsabile della Struttura: Giacomo Serratrice

Terra Mia